UEPE MESSINA

Progetti

Progetto: “Genitorialità e Pena” 

il progetto, di prossima realizzazione, si pone l’obiettivo di creare gruppi di ascolto a sostegno dell’agire educativo e della genitorialità, attraverso laboratori maieutici, di mediazione artistica e conoscenza di luoghi, esperienze, personalità significative che potrebbero confluire nella realizzazione di un documentario.I destinatari del progetto sono tutti i soggetti in esecuzione di pena, messi alla prova o in attesa di decisione del Tribunale sull’istanza di map presentata, in carico presso gli Ulepe di Palermo, Agrigento, Messina e Caltanissetta.

Scarica la scheda

Progetto: “In sicurezza” 
Descrizione: Percorsi di legalità rivolto ad un target di utenza.

Si è conclusa la seconda edizione del progetto in data 19/07/2022. Una seconda edizione è in previsione per il mese di ottobre p.v.

Progetto: “Vieni al territorio”
Descrizione: Apertura di Sportelli di Prossimità presso i comuni capofila dei distretti socio-sanitari.

Sono stati sottoscritti i protocolli per l’apertura di 4 sportelli di prossimità nei comuni di Taormina, Santa Teresa di Riva, Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo. In atto sono attivi gli sportelli di Taormina e Santa Teresa di Riva.

Progetto: ECOSCATENANTE

Il progetto presentato nell’ambito dell’Avviso 10/2016,  prevede un accompagnamento per l’inserimento socio-lavorativo dei soggetti in esecuzione penale.  Le azioni sono state dirette parallelamente sia a detenuti della C.C. Messina che a condannati in esecuzione penale esterna in carico all’UEPE.

Sono previste quattro fasi:

  • colloqui di orientamento
  • formazione: ecoesperto in sistemazione e manutenzione delle aree verdi
  • tirocinio formativo
  • accompagnamento al lavoro subordinato o alla creazione d’impresa

Si è conclusa con l’azione numero 3, numero 4 borsa lavoro nel mese di marzo 2022. La seconda edizione che prevedeva un’attività formativa con stage in azienda, è stata avviata nel mese di dicembre 2021 e si concluderà a fine luglio 2022.

Scarica la scheda

Progetto: IO SONO

Il progetto presentato nell’ambito dell’Avviso 10/2016,  prevede un accompagnamento per l’inserimento socio-lavorativo dei soggetti in esecuzione penale. Le azioni sono state dirette parallelamente sia a detenuti della C.C. Barcellona P.G. che a condannati in esecuzione penale esterna in carico all’UEPE.

Sono previste quattro fasi:

  • colloqui di orientamento
  • formazione: assistente scolastico
  • tirocinio formativo
  • accompagnamento al lavoro subordinato o alla creazione d’impresa

L’azione progettuale ha avuto inizio con la fase 1 il 01.07.2019.

La fase 2 è stata avviata solo nel corso del corrente mese. (Corso di formazione per assistente scolastico).

 

Scarica la scheda

Progetto: FUORI LE MURA

Il progetto presentato nell’ambito dell’Avviso 10/2016, dirige l’attenzione a diversi partner tra Istituti di pena e UEPE della Sicilia con la collaborazione di più organismi del Terzo settore. Nello specifico esso  si propone di favorire un concreto reinserimento sociale dei soggetti destinatari di condanna penale definitiva in detenzione a regime ordinario, presenti nella Casa Circondariale di Barcellona P.G., ovvero in regime alternativo alla detenzione in carico all’UEPE di Messina. Ciò attraverso una serie di attività che favoriranno percorsi di inclusione socio-lavorativa con l’obiettivo di favorire la diminuzione del tasso di recidiva.

Azioni:

  • selezione
  • percorso di orientamento
  • laboratori
  • formazione
  • tirocinio
  • accompagnamento all’inclusione lavorativa

Conclusa la prima edizione nel marzo 2022, dal mese di giugno corrente anno, ha avuto inizio la seconda edizione.

 

Scarica la scheda

 

Progetto: NON CURARTI DI ME…CURATI TU

Il progetto che affronta la tematica della violenza di genere volto ad implementare la crescita della capacità istituzionale nella presa in carico dei maltrattanti.

Il progetto è giunto alla sua terza edizione, con lo svolgimento di percorsi di gruppo. In data 7 aprile 2022, nell’ambito di tale progetto, si è tenuto un incontro sulla violenza di genere e sui maltrattamenti, che ha visto la partecipazione di operatori di tutte le province della Sicilia.

 

 

Scarica la scheda

 

Progetto “Verso la costruzione di un nuovo patto di cittadinanza”
Avvio azioni settembre 2021, conclusioni marzo 2022. A breve si riavvierà una nuova azione a completamento dell’iniziativa progettuale. Il progetto ha come finalità la realizzazione di un processo di cambiamento culturale, volto a diffondere i valori della giustizia riparativa, il riconoscimento dell’altro e la sensibilizzazione nei confronti dei sistemi di interazione tra reo,vittima e comunità.